filastrocca

27 Set

Ma dove ve ne andate,
povere foglie gialle,
come tante farfalle spensierate?
Venite da lontano o da vicino?
Da un bosco o da un giardino?
E non sentite la malinconia
del vento stesso che vi porta via ?

(Trilussa)

Annunci

18 Risposte to “filastrocca”

  1. cristina bove settembre 28, 2012 a 4:56 pm #

    dicono sempre più di quel che appare, le filastrocche di Trilussa…
    ciao
    cri

  2. annamaria49 settembre 28, 2012 a 5:37 pm #

    Che bella armonia, le sue filastrocche sono musica lessicale.
    Un bacio e un saluto.
    annamaria

    • graziagardenia settembre 29, 2012 a 4:00 pm #

      Un bacio ed un saluto anche da me, Cica carissima
      grazia

      • graziagardenia ottobre 8, 2012 a 8:21 am #

        Son tornata a rileggerti, Cica, anche per lasciarti un pensiero d’affetto, sul ritmo della trilussiana filastrocca.
        grazia

  3. Pattinando settembre 28, 2012 a 6:38 pm #

    A Trilussa, non sfugge niente :-). Baciotto*

  4. verastazioncina settembre 29, 2012 a 3:34 pm #

    ci posterai la foto di questi alberi fra due mesi? 🙂

  5. Claudio ottobre 2, 2012 a 10:05 am #

    ciao Cica!!! ma che bella filastrocca, era dai tempi della scuola (tanto tempo fa!!) che non risentivo Trilussa…un caro saluto , Claudio

  6. Paola ottobre 2, 2012 a 8:42 pm #

    Mi piace l’autunno… funghi in arrivo, bye Paola

  7. colfavoredellenebbie ottobre 2, 2012 a 9:18 pm #

    ciao Cica:)
    Questa la faccio imparare alla piccola Irene.
    Un saluto d’affetto.
    zena

  8. Le Piccole Onde di Nic ottobre 6, 2012 a 9:21 am #

    che voglia di di foglie gialle sventolanti nel sole fresco dell’autunno……

    • Giorgio ottobre 7, 2012 a 3:48 pm #

      Bellissima filastrocca…
      Un bacio cica

  9. albertocarollo ottobre 10, 2012 a 6:58 am #

    Guarda te la sincronicità: mio figlio in seconda elementare me l’ha recitata giusto stamattina. Un caro abbraccio, Cicabu!

  10. Claudio ottobre 10, 2012 a 1:05 pm #

    un salutone Cica!
    Claudio

  11. Tony ottobre 18, 2012 a 6:27 am #

    Ecco un Trilussa in lingua italiana che non conoscevo.
    🙂

  12. verastazioncina ottobre 24, 2012 a 2:09 pm #

    non mi ero accorta dell’omino che stava sotto le fronde…, ma tu l’avevi notato? 🙂

  13. Raymond settembre 14, 2013 a 8:47 pm #

    mi piace pensare che tutto venga assorbito dalla “tragedia delle foglie” in perenne rigenerazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: